PILLOLE DI STORIA ASPETTANDO SANT’ANTONIO : il saluto dell’Angelo

campana dell'angeloIL SALUTO DELL’ANGELO:

Diventato tradizione, il saluto dell’Angelo, oggi viene organizzato dalla Famiglia Di Stefano  Giocondina  e suo fratello Di Stefano Antonio ( meglio conosciuto con il nomignolo Il MARPIONE ) e dalla moglie Daniela Riccardi.

La storia:

Nei primi anni del 1900 durante la ricostruzione della propria casa situata in via Ausoni la famiglia Di Stefano, rinvenne sotto terra una cassa contenente L’ANGELO. Alcuni anni dopo la famiglia Di Stefano, persone molto religiose e devoti di Santo Antonio, volendolo ringraziare per il ritrovamento, incominciarono con la già esistente CALATA DI  SANT’ANTONIO , a rendergli omaggio con la calata dell’ANGELO Dapprima l’Angelo incontrava il Santo Patrono nella frazione Ausoni e con un meccanismo di corde e carrucole, portando le offerte della famiglia lo seguiva stando sospeso sino ad arrivare alla chiesa di Roccamonfina.

Nei primi anni del 1950 un discendente della famiglia Di Stefano di nome UMBERTO decise di costruire una campana per con rete metallica nella quale nascondere alla vista l’Angelo che attende l’arrivo del Santo , detta campana ancora oggi in uso è adornata e decorata viene  posizionata in alto circa quattro metri con l’ausilio di corde e carrucole proprio di fronte alla rinomata TRATTORIA dei LATTANI .

All’arrivo del Santo, l’Angelo sfonda con il suo peso la parte di sotto della campana che è costituito da carta velina, e in un turbinio  di coriandoli e petali di rose scende portando le offerte dei proprietari, l’Angelo poi viene preso dal proprietario ed insieme al Santo fanno il giro della piazza fino ad entrare in chiesa.

 A cura di Franco Picaro e Daniela Riccardi

 

CONOSCI QUESTE USANZE ?

Sai fino al 1896 quando il Sano arrivava a Roccamonfina dove si fermava e perchè?

Sai cosa è “” L’AMMESSA “” e quando e dove si fa e chi ci partecipa?

Sai cosa è “” L’ARRIFFA “” e quando e dove si svolge?

Sai chi erano i fiorai e cosa facessero durante la calata del Santo ?

 

Potrebbero interessarti anche...

error: Questo contenuto non può essere copiato !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: